Reggina, a Cava de’ Tirreni ti aspetta l’inferno. Info biglietti del settore ospiti

La Reggina si prepara ad una delle trasferte più difficili del campionato, domenica alle 15 sul campo della corazzata Cavese

CaveseLa Reggina si prepara ad una delle trasferte più affascinanti di questa serie D, sul campo della Cavese, una delle squadre più blasonate del torneo. Nata nel 1919, la Cavese è famosa per la sua calorosissima tifoseria e anche per la sua storia, con 35 stagioni nel calcio professionistico di cui 3 in serie B. La squadra di Cava de’ Tirreni tornerà a giocare nel suo stadio, il Simonetta Lamberti, dopo molti mesi, e per la prima volta i suoi tifosi potranno tornare a sostenerla dopo le squalifiche del campo e delle trasferte che nelle prime 4 giornate di questa stagione hanno costretto la Cavese a giocare senza il sostegno del proprio pubblico. Anche lo stadio, il Simonetta Lamberti, è uno dei più importanti della categoria: dopo il Granillo è il più grande per capienza (oltre 15.000 posti), anche se domenica non ci sarà certo il tutto esaurito. Ma la squadra è stata costruita per vincere e il pubblico potrà tornare ad ammirarla dopo molto tempo, quindi sarà una bolgia.

stadio caveseIntanto in occasione della gara i tifosi ospiti potranno acquistare i biglietti – al costo di € 10,00 + € 1,50 di diritto prevendita – presso i punti vendita del circuito Bookingshow (consultabili sul sito www.bookingshow.it) dalle ore 10.00 di domani – martedì 22 settembre 2015 – sino alle ore 19.00 del sabato antecedente la gara.

La Reggina prepara una partita molto importante e tornerà ad allenarsi oggi al Granillo a porte aperte in vista di quella che sarà la prima sfida della stagione contro un avversario di spessore dopo aver affrontato nelle prime 4 giornate altrettante squadre senza velleità di promozione. A prescindere dal risultato, per gli amaranto è la prova del nove per capire se davvero questa squadra può giocarsi la promozione.