Prostituta rapinata in Calabria di 80 euro: arrestati due fratelli

prostitutaGli agenti del commissariato ed i carabinieri di Lamezia Terme hanno arrestato due fratelli di 27 e 23 anni per rapina ad una prostituta. I due hanno spruzzato del liquido urticante contro il viso della vittima e si sono impossessati di 80 euro. Durante la rapina c’e’ stata una colluttazione e la vittima ha sferrato un morso al braccio di uno dei fratelli. La donna e’ stata portata in ospedale, dove e’ stata giudicata guaribile in dieci giorni.