Previsioni Meteo, temporali diffusi e intensi: il bollettino per oggi e domani

Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di oggi e domani

pioggia-intensaIl Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: correnti di aria umida ed instabile interessano le regioni centro-settentrionali mentre al sud prevale il tempo stabile seppur con locali fenomeni di instabilita’ termo-convettiva nel pomeriggio sui rilievi. Tempo previsto fino alle 24 di oggiNord: su Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria e Lombardia nuvolosita’ variabile a tratti intensa con locali precipitazioni anche temporalesche al mattino su Lombardia, Piemonte sud-orientale e Liguria centro-orientale, con nuovi temporali nel pomeriggio su Valle d’Aosta, Piemonte e Lombardia e che dalla sera potranno anche risultare intensi sulla Lombardia; nuvolosita’ diffusa e consistente sul resto del nord con isolate piogge e temporali che saranno piu’ frequenti dalla tarda mattina e nel pomeriggio.

Centro e Sardegna: molte nubi su tutte le regioni con piogge sparse ed isolati temporali, piu’ frequenti su Sardegna, Toscana, Umbria e Lazio: tra la sera e la prima nottata si avra’ un temporaneo miglioramento su Marche ed Abruzzo mentre il tempo peggiorera’ su Toscana meridionale, Lazio ed Umbria dove si avranno temporali anche intensi. Sud e Sicilia: cielo inizialmente sereno o poco nuvoloso, con deboli velature sulle regioni occidentali: nubi in aumento nel corso della mattina sui rilievi in genere con possibili seppur occasionali temporali pomeridiani su Campania settentrionale, Puglia garganica e Sicilia, con fenomeni e nubi in attenuazione serale e cielo nuovamente sereno o poco nuvoloso. Temperature: minime in lieve aumento su Sardegna, Sicilia, Toscana, Lazio, Campania e Calabria, in lieve calo su Veneto, Trentino-Alto Adige e Friuli-Venezia Giulia; massime in diminuzione su Sardegna, Lazio, Marche, Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata e Puglia, stazionarie sul resto d’Italia o in lieve aumento su Piemonte e Sicilia. Venti: generalmente da deboli a moderati dai quadranti meridionali con i rinforzi maggiori, da sud-ovest, su Liguria, nord Sardegna, settore appenninico e regioni centro-meridionali peninsulari del versante tirrenico. Mari: poco mossi medio-basso Adriatico, Ionio e stretto di Sicilia con moto ondoso in aumento su quest’ultimo; da poco mossi a mossi il Tirreno e l’alto Adriatico; da mosso a molto mosso il mar ligure; mossi il mare ed il canale di Sardegna.

Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica lepioggia previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domaniNord: molte nubi con piogge e temporali su gran parte del settentrione, con la sola esclusione del Piemonte occidentale, del ponente ligure, della Val d’Aosta e dell’Emilia Romagna, dove le precipitazioni saranno piu’ isolate. Nelle ore pomeridiane e serali, i temporali, localmente intensi, tenderanno a concentrarsi lungo una direttrice estesa dall’Appennino ligure, alla pianura lombarda, alla fascia pedemontana del Veneto, al Friuli Venezia Giulia, mentre sul settore di nord-ovest si assistera’ a delle ampie aperture, specie nella serata. Centro e Sardegna: cielo coperto con temporali diffusi e anche intensi, specie per la bassa Toscana, il Lazio, l’Umbria e le Marche, con fenomeni piu’ isolati invece sulla Sardegna e sull’Abruzzo. Tra la notte e la mattinata inoltre, i quantitativi di precipitazione potranno assumere carattere di eccezionalita’ ed essere accompagnati da forti raffiche di vento sulla Maremma Toscana, sul Lazio centro-settentrionale – con interessamento anche della capitale – e sull’Umbria. Tendenza ad attenuazione pomeridiana e serale sia della nuvolosita’ che dei fenomeni, pur in un contesto di locale persistenza delle piogge, specie a ridosso dei rilievi montuosi appenninici. Sud e Sicilia: nuvolosita’ diffusa con piogge e temporali sulla Campania, sull’entroterra molisano e sulla Puglia garganica. Nubi irregolari alternate ad ampi spazi di cielo sereno o poco nuvoloso sul resto del meridione, ma con nuvolosita’ in aumento sulla Sicilia e sul basso versante tirrenico, con possibilita’ di qualche isolato rovescio o temporale sui rilievi montuosi. Temperature: minime in aumento sul meridione, specie per la Sicilia e per le regioni tirreniche, e senza variazioni importanti invece per il resto del Paese; massime in diminuzione al centro-nord e in aumento al sud. Venti: ventilazione prevalente dai quadranti occidentali di intensita’ moderata, con rotazione da settentrione per l’arco alpino e sensibili rinforzi da ponente lungo le regioni tirreniche, la Sardegna e le zone appenniniche. Mari: molto mossi, localmente agitato il mar ligure, il Tirreno centro-settentrionale e il mar di Sardegna, con possibili mareggiate nelle ore serali tra l’alta Toscana e il levante ligure; generalmente mossi tutti gli altri mari.

Fonte MeteoWeb