Previsioni Meteo: il bollettino dell’aeronautica militare per oggi e domani

Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di oggi e domani

NuvoleIl Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: sulla nostra penisola permane un flusso di correnti umide sud-occidentali, queste risultano debolmente cicloniche sulle regioni settentrionali, ove inducono una debole instabilita’ atmosferica, specie sui settori alpini e pre-alpini, mentre sulle estreme regioni meridionali il flusso risulta generalmente anticiclonico. Tempo previsto fino alle 24 di oggiNord: su gran parte delle regioni cielo nuvoloso o molto nuvoloso, per nubi poco consistenti e prevalentemente medio alte, tuttavia sui settori alpini e pre-alpini e sul Friuli Venezia Giulia la copertura nuvolosa risultera’ piu’ consistente ed ad essa saranno associate precipitazioni sparse, localmente temporalesche; occasionalmente anche le aree pianeggianti pedemontane di Veneto, Lombardia e Piemonte vedranno la possibilita’ di brevi rovesci, mentre sulle restanti aree scarsa la possibilita’ di pioggia.

Centro e Sardegna: alternanza di nubi e schiarite su gran parte del centro con nuvolosita’ piu’ frequente sul versante tirrenico, sulla Sardegna e sull’Umbria. Nei pressi dei rilievi appenninici e sul basso Lazio la nuvolosita’ si mostrera’ a tratti piu’ compatta e potra’ dar luogo a locali ed isolate precipitazioni, mentre su Marche e Abruzzo, specie verso la costa, le schiarite saranno prevalenti. Sud e Sicilia: cielo sereno o caratterizzato dal passaggio di nubi medio-alte su buona parte del sud, ma comunque in un contesto di tempo generalmente stabile. Solo tra Campania settentrionale, Molise, Puglia garganica ed a ridosso dell’Appennino la nuvolosita’ potra’ a tratti essere piu’ compatta ed essere associata, con scarsa probabilita’, a brevi e deboli precipitazioni. Temperature: minime in diminuzione al centro-nord e sulla Sardegna e in aumento sul meridione; massime in lieve aumento sulle reigoni di nord-est, sulle tirreniche centrali e su quelle meridionali, in lieve calo sulle regioni adriatiche centro-settentrionali e sulla Sardegna orientale. Venti: da est sud-est, deboli a tratti moderati sulla Sardegna e sulle coste adriatiche; da sud sud-ovest, deboli o moderati sul resto del Paese, con rinforzi sulle coste e sui valichi appenninici. Mari: molto mossi il Mar Ligure e il medio e basso Tirreno settori ovest; generalmente mossi tutti gli altri mari.

Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domaniNord: nuvolosita’ irregolare con piogge sparse inizialmente sulle regioni occidentali, con particolare riferimento al settore alpino e prealpino, in estensione anche a quelle orientali nel corso della mattinata. Temporanee e parziali schiarite sono attese sulla Pianura Padana. Nel pomeriggio permangono condizioni favorevoli alle precipitazioni anche sottoforma di rovescio sulla Liguria di levante e lungo le zone di confine tra il Piemonte e la Lombardia settentrionali. In serata aumento dell’intensita’ delle precipitazioni a ridosso dei rilievi e sulla Liguria. Centro e Sardegna: da poco a parzialmente nuvoloso sulla Sardegna; molto nuvoloso sulle regioni tirreniche con precipitazioni anche a carattere di rovescio temporalesco sulla Toscana e localmente sull’alto Lazio; nubi in aumento sulle regioni adriatiche ma principalmente medio-alte e comunque senza fenomeni associati. Sud e Sicilia: transito di velature sulle regioni tirreniche; sereno o poco nuvoloso sulle rimanenti regioni. Temperature: minime in lieve calo sulle regioni settentrionali, in lieve aumento su Sardegna e Sicilia, stabili altrove; massime in calo sulle regioni nord-occidentali, in aumento sulle regioni centro-meridionali e sulla Sardegna, stabili altrove. Venti: deboli temporaneamente moderati meridionali su gran parte della penisola con rinforzi sulle regioni tirreniche e adriatiche centrali e sulla Sicilia occidentale. Mari: molto mosso il Tirreno centrale; mossi localmente molto mossi il Canale di Sardegna e lo Stretto di Sicilia; da poco mossi a mossi i rimanenti mari.

Fonte MeteoWeb