Palermo, il Csm avvia accertamenti sui magistrati coinvolti nell’inchiesta sulla gestione dei beni sequestrati alla mafia

Foto LaPresse

Foto LaPresse

Il Csm avvia accertamenti sui magistrati di Palermo coinvolti nell’inchiesta sulla gestione dei beni sequestrati alla mafia.La Prima Commissione, competente sui trasferimenti dei giudici, ha aperto un fascicolo. Indagati l’ex presidente della sezione Misure di prevenzione del Tribunale, Silvana Saguto; l’ex componente del Csm Tommaso Virga, ora presidente di sezione nel tribunale; il pm della Dda di Palermo Dario Scaletta, e Lorenzo Chiaromonte, giudice della sezione misure di prevenzione