‘Ndrangheta, De Raho: “operazione storica”

Federico Cafiero De RahoSi tratta di un’operazione storica perche’ e’ stata colpita una ‘ndrangheta elitaria“. Lo ha affermato in conferenza stampa a Roma il procuratore di Reggio Calabria, Federico Cafiero De Raho. L’indagine, ha spiegato De Raho, ha messo in luce come la ‘ndrangheta costituisca un “punto di riferimento” non solo per il traffico di cocaina ma anche per quello della marijuana. Dalle intercettazioni e’ infatti emerso come la famiglia Coluccio-Aquino sia diventata “referente per la mafia anche per il traffico di marijuana” e in particolare agli atti risultano numerosi contatti di fornitura di ingenti quantita di hashish “tra la cosca Coluccio-Aquino e il clan Lo Nigro – ha concluso De Raho -, esponente del mandamento di Brancaccio di Palermo”.