Minorenne napoletana litiga con i genitori e scappa a San Luca in Aspromonte da un’amica conosciuta su facebook

san luca 01Una minorenne, originaria di un comune dell’hinterland napoletano, allontanatasi volontariamente da casa, e’ stata rintracciata dai carabinieri a San Luca, in Aspromonte. La ragazzina, che era andata via da casa dopo una discussione con i genitori, e’ stata trovata dai militari nell’abitazione di un’amica conosciuta su Facebook. La giovane e’ stata ospitata momentaneamente nella sede del Gruppo Carabinieri di Locri in attesa dell’arrivo dei genitori.