Milazzo, si dimette il presidente del Collegio dei Revisori dei Conti

La lettera d’addio è stata consegnata stamane al segretario generale del Comune

Comune di MilazzoIl dottor Giuseppe Cambria, presidente del Collegio dei Revisori dei conti si è dimesso. Ha consegnato la lettera questa mattina nelle mani del segretario comunale Evelina Riva. A determinare la decisione di Cambria la controversa interpretazione di una norma nazionale – che qualcuno sostiene non essere stata recepita dalla Regione – entrata in vigore nel giugno 2014 che prevede che il revisore dei conti non possa ricoprire più di due mandati nello stesso Ente (prima la norma prevedeva “consecutivamente” ora anche a distanza di anni). Norma che in altri Comuni è stata impugnata di fronte al Tar.

In atto dunque il Collegio dei revisori resta composto solo da Pasquale Impellizzeri e Antonio Merillo. A breve dunque il consiglio comunale dovrà procedere alla nomina del terzo componente e poi all’elezione del presidente.