Milazzo, morto in spiaggia: probabile malore per un sub di 70 anni

Esclusa, dai primi rilievi, la pista embolia: troppo basso il fondale

118-ambulanzaE’ stato ritrovato esanime, stamane intorno alle 9, nei pressi della spiaggetta del Circolo del Tennis e della Vela di Milazzo, il corpo di un pescatore subacqueo di 70 anni. L’uomo, D.M. le sue iniziali, non sarebbe stato vittima di un’embolia, essendo i fondali in quel tratto profondi appena 5 o 6 metri. Il personale sanitario ha potuto soltanto costatare il decesso, probabilmente sopraggiunto in seguito a un malore. Si attende a questo punto il via libera del magistrato per rimuovere la salma.