Messina, torrente Bisconte-Cataratti: ok la copertura, ma serve un intervento di bonifica

Dalla circoscrizione la richiesta a Palazzo Zanca: nell’attesa dell’intervento programmato da Cacciola il Comune non stia con le mani in mano

torrente_bisconteIl consigliere della Terza Circoscrizione, Alessandro Cacciotto, è tornato a puntare l’attenzione sulla copertura del torrente Bisconte – Cataratti, auspicando che il Comune possa davvero intraprendere la strada annunziata. Riconoscendo i buoni propositi di De Cola, l’esponente di quartiere chiede però che s’intervenga in maniera decisa contro il degrado imperante: sporcizia, detriti, suppellettili, erbacce ed arbusti che incrementano il proliferarsi di insetti e – con l’arrivo delle piogge – costringono la Protezione Civile a stare perennemente in allerta. Pertanto, conclude Cacciotto, “in attesa che il sogno copertura diventi realtà, non si può certamente rimanere con le mani in mano; è necessario urgentemente per bonificare il letto del torrente, risagomare l’alveo e dunque metterlo in sicurezza”.