Messina Table Soccer, tutto pronto per i mondiali

Gli atleti si preparano alla nuova esaltante stagione dopo aver portato a casa diversi titoli regionali

Logo World Cup 2015Inizia una nuova esaltante stagione in casa Messina Table Soccer: dopo aver portato a casa i titoli regionali 2015 nelle categorie Cadetti con Salvuccio Mandanici, Under 15 con Roberto Manzella ed Esordienti con Salvo Riggio, al Master Sicilia disputato a Nicolosi (CT) domenica scorsa, ben sette atleti giallorossi affronteranno il Mondiale 2015 nel prossimo weekend 11-13 settembre. Al PalaSpeca di San Benedetto del Tronto, scelta come sede della FISTF World Cup per i prossimi quattro anni, nella categoria Veteran giocherà, con la maglia di Malta, il neo acquisto del club peloritano Joseph Mifsud, vero colpo di mercato che alza di molto la competitività della squadra giallorossa. Per quanto concerne invece la nazionale italiana, nel team Under 19 ci sarà Filippo Cubeta, altro acquisto agostano di grandissimo spessore del club, proveniente dal Pierce 14 Casale Monferrato. La nazionale Under 15, guidata per la prima volta dal messinese Cesare Natoli, vedrà tra le proprie file i fratelli Antonio e Claudio La Torre, già campioni del mondo a Madrid nel 2013, Andrea Zangla (campione del mondo a squadre a Manchester nel 2011) e Alessandro Natoli. Infine, nella nazionale Under 12, figurerà il più piccolo componente del team peloritano, Riccardo Natoli. Il Campionato del Mondo partirà venerdì 11 con la cerimonia di apertura, madrina d’eccezione la pluricampionessa olimpionica di scherma Valentina Vezzali. Sabato 12 via alle competizioni individuali, domenica 13 a quelle a squadre. Parteciperanno centinaia di atleti provenienti da ben 21 paesi (anche Stati Uniti, Giappone e Brasile), e i risultati della manifestazione saranno aggiornati in diretta nel sito www.italiasubbuteo.it/worldcup.