Messina ospita il 55esimo congresso regionale della società siciliana di chirurgia

L’appuntamento è fissato al Policlinico Universitario per il 18 e il 19 settembre. Un evento dedicato alla memoria di Salvatore Navarra

congresso chirurgia messina sicilianaSi terrà a Messina il 18 e 19 settembre 2015 il 55° Congresso Regionale della Società Siciliana di Chirurgia, presso il centro Congressi dell’A.O.U. Policlinico “G. Martino”. Presidenti del congresso sono il Professori Letterio Calbo, Professore Ordinario A.O.U. Policlinico “G. Martino”, Direttore Scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale E Direttore U.O.D. Endocrinochirurgia e Giuseppe Navarra, Professore Ordinario Direttore D.A.I. Chirurgia Generale Oncologia e Anatomia Patologica e Direttore U.O.C. Chirurgia Generale ad indirizzo Oncologico.

Il Congresso è dedicato alla memoria del Prof. Salvatore Navarra, uno dei Capiscuola della Chirurgia Italiana che ha svolto la parte più intensa della Sua carriera di Chirurgo, Ricercatore e Didatta a Messina di cui ricorrono dei dieci anni dalla scomparsa.

Il 55º congresso della SSC si svolge in un momento particolarmente delicato per tutti i Chirurghi Siciliani che si sentono ogni giorno aggrediti nell’esercizio della loro professione da un contenzioso medico legale ormai insopportabile e oppressi da problematiche gestionali incalzanti in assenza di una percepita sufficiente tutela da parte delle Istituzioni. A questa tematica verrà dedicato un focus nel corso dei lavori scientifici, per approfondire del responsabilità e i rischi che affronta un medico nello svolgimento della sua professione.

policlinico-messina1Il Programma Scientifico è articolato in simposi, letture, e sessioni video su temi con i quali ci si confronta quotidianamente in tutte le sale operatorie dell’isola, e sono stati coinvolti nella faculty rappresentanze altamente qualificate di Società Chirurgiche regionali gemellate con la SSC, chirurghi esperti, giovani chirurghi ed esponenti del personale infermieristico. Verranno affrontate diverse tematiche di ambito chirurgico, come la chirurgia bariatrica, i difetti della parete addominale, la chirurgia colo-rettale e l’endocrinochirurgia.

Abbiamo lavorato per rendere questo appuntamento culturalmente attrattivo – Affermano i Professori Calbo e Navarra – e ci auguriamo che il Congresso possa rappresentare una occasione utile a rendere ancora più compatto il fronte dei chirurghi della nostra isola nell’affrontare uniti le continue sfide che la nostra meravigliosa professione ci pone”. “Ci auguriamo che la nostra città, tante volte distrutta dalla violenza dell’uomo e della natura, ma sempre risorta – continuano i Presidenti del Congresso – possa essere degna cornice di queste nostre giornate congressuali