Messina, operazione Patti e Affari: presentati i ricorsi della Procura

L’accusa chiede provvedimenti di custodia cautelare per due sindaci e un assessore

Tribunale-di-MessinaIl tribunale del Riesame di Messina dovrà valutare nei prossimi giorni i ricorsi presentati dalla Procura di Patti contro le decisioni del Gip Ines Rigoli, che ha rigettato – nelle sue valutazioni – i provvedimenti di misura cautelare per il sindaco, Mauro Aquino, per l’assessore ai servizi sociali, Nicola Molica, e per il primo cittadino di Librizzi, Renato Cilona.