Messina, mise a repentaglio la vita della paziente: medico condannato a 2 mesi

L’endocrinologo ha ottenuto la sospensione della pena dopo aver trascurato i controlli di un ematoma a margine dell’intervento

giustizia2Giuseppe Turiano, endocrinologo messinese, è stato condannato a 2 mesi con pena sospesa per lesioni personali colpose nei confronti dell’insegnante orlandina Rosita Bontempo Maccora. Nel 2011 la stessa fu protagonista di un intervento ambulatoriale che il giudice ha ritenuto pressapochista. L’assenza dei necessari controlli avrebbe fatto peggiorare la paziente, cagionandole una lesione all’arteria tiroidea potenzialmente mortale. La donna, costituitasi parte civile, ha ottenuto ragione di fronte al giudice monocratico di Patti, grazie ad una perizia scientifica eseguita dal dottor Nunzio Sciacca.