Messina, l’isola ecologica diventa discarica: cumuli di rifiuti a Gravitelli

La piramide d’immondizia viene alimentata meticolosamente da alcuni cittadini restii al rispetto delle regole

isola ecologica gravitelli messinaDoveva essere un fiore all’occhiello dell’Amministrazione, rivitalizzata con la cura Ciacci e simbolo tangibile del passaggio dall’emergenza all’eccellenza: invece l’isola ecologica di Gravitelli sembra più una discarica a cielo aperto, dove ogni giorno vengono lasciati i rifiuti nella speranza che qualcuno, prima o poi, li tolga di mezzo. L’ennesimo esempio di scarsa attitudine alla civiltà e al rispetto delle regole, in una città in cui l’impronta anarchica confina col menefreghismo più sciatto e diventa, di ora in ora, una metastasi che infetta gli spazi e i territori.