Messina, un libro è una speranza: la donazione dei Lions ai piccoli pazienti del Policlinico

L’iniziativa nata dalla collaborazione con l’Abc per la Settimana della Dignità del Bambino

IN POLICLINICO MESSINA ALTRA INCHIESTA SU MORTE DONNA 27/8

“Medicina per l’anima”, riporta l’incisione all’ingresso della biblioteca di Tebe. Ecco cos’è una buona lettura: un viaggio per chi non può viaggiare, un’avventura sempre nuova che assume ancora più rilevanza se viene donata. È con questo obiettivo che nasce il service “Bambini al Centro”, all’interno della Settimana della Dignità del Bambino, promossa dal Lions Club International dal 30 agosto al 5 settembre. In occasione del centenario, la sfida è di assistere 100 milioni di persone, partendo proprio dai bambini e promuovendo progetti incentrati su salute, sviluppo e istruzione.
Così, tra le corsie di un reparto chirurgia pediatrica, dove c’è più bisogno di far volare la fantasia, il Lions Club Messina Peloro, in collaborazione con l’Associazione ABC (Amici dei Bimbi in Corsia) e con il Leo Club Messina Peloro, realizzerà una fornitura di libri per i piccoli degenti.
BAMBINI AL CENTRORacconti per ogni età, favole istruttive, viaggi per mare e animali parlanti si materializzeranno tra i lettini del reparto per tenere compagnia a chi vive una condizione di malattia e sofferenza più o meno grave, ma con lo stesso bisogno di evasione.
L’Associazione ABC, che già presta servizio e animazione negli ospedali messinesi, si impegna a portare avanti un programma di lettura per questi bambini, raccogliendo i frutti della solidarietà del Club e trasformandoli in intrattenimento ludico e culturale.
E mentre i bambini conosceranno i personaggi nati dalla fantasia dei grandi scrittori, si è pensato a una seconda fornitura per concedere un angolo di svago anche alle mamme che non lasciano mai i corridoi di quegli ospedali.
L’evento “Bambini al Centro” si concretizzerà nella donazione di una piccola biblioteca condivisa al reparto di chirurgia pediatrica del Policlinico di Messina e avrà luogo il 4 settembre alle ore 12,30.