Messina: imbarcazione in avaria, salvate 7 persone [FOTO]

Messina, le cattive condizioni meteo che in questi giorni stanno imperversando nell’area della Sicilia Orientale hanno creato notevoli difficoltà ai diportisti, al traffico ed ai turisti che ancora visitano le Isole Eolie

Guardia CostieraBrillanti operazioni di soccorso condotte in data odierna dagli uomini della Guardia Costiera di Lipari, coordinate dal Comandante del’ufficio Circondariale Marittimo di Lipari T.V.(CP) Paolo Margadonna. Nello specifico, alle ore 07.15 giungeva alla Sala Operativa la richiesta di aiuto da parte di un’imbarcazione a vela di circa 12 metri, con a bordo 7 diportisti di nazionalità francese che a causa di un avaria di carattere tecnico nonché dell’imperversare dei fortunali non riuscivano più a governare ed a procedere al rientro in porto, pertanto venivano prontamente assistiti dalla dipendente M/v CP 2203 comandata dal Capo di 2ª Cl. Np. Domenico ROSI, i 7 diportisti, venivano tratti in salvo e condotti presso il porto di Pignataro. Alle ore 10.05 questa Sala Operativa intercettava sul canale 16 VHF la chiamata di soccorso del catamarano denominato “BURNOUT” che si trovava a 13 miglia nautiche dall’isola di Lipari, a causa di un cedimento strutturale non riusciva a governare, interveniva sul posto la dipendente M/v CP818 Comandata dal 1° M.llo Np. Massimo LA FAUCI che prestava con il suo equipaggio assistenza al diportista di nazionalità sudafricana rimediando alla problematica tecnica e permettendo allo stesso di fare rientro in porto. Le cattive condizioni meteo che in questi giorni stanno imperversando nell’area della Sicilia Orientale hanno creato notevoli difficoltà ai diportisti, al traffico ed ai turisti che ancora visitano le isole Eolie.Porto Messina Eolie