Messina fa i conti coi danni del maltempo, fra strade interrotte e cantine allagate

Vigili del Fuoco in azione, ma le segnalazioni sono numerosissime

franaL’ondata di maltempo ha funestato il territorio messinese: la strada statale 114 ha registrato l’ennesimo smottamento nei pressi di Capo Alì ed è attualmente interdetta al traffico. Altre situazioni critiche hanno minato il medesimo tratto fra Giardini, Taormina, Mazzeo, Letojanni e Sant’Alessio. Le deviazioni, segnalate dal personale Anas, rappresentano una misura tampone, nell’attesa che l’ordinaria viabilità sia ripristinata. Frattanto dei semi-allagamenti si sono registrati nel tessuto cittadino, nei pressi della Stazione Centrale, lungo la via Don Blasco e la via La Farina. Situazione critica anche a San Jachiddu e in piazza Castronovo. Agenti del corpo dei Vigili del Fuoco sono al lavoro per sistemare la situazione in diversi garage e cantine.

[foto di repertorio]