Messina, crolla il muro della scuola: intervento repentino del Comune

I problemi non riguardano soltanto il Mazzini-Gallo, ma anche l’Archimede ed altri edifici. Servono interventi organici per superare l’emergenza

vigili del fuoco: un mezzo del CorpoLa scorsa domenica l’istituto comprensivo Mazzini Gallo aveva subito l’affronto del tempo: alcuni pezzi del cornicione si erano staccati finendo sulle scale della porta d’ingresso. Fortunatamente non era una giornata scolastica e così nessuno si era fatto male. Tuttavia la dirigente scolastica, Venera Munafò, si era subito attivata disponendo l’accesso da una porta laterale per i giorni a venire e chiedendo la messa in sicurezza dell’istituto, coadiuvata dal presidente della circoscrizione, Francesco Palano Quero. Stamane, di buona lena, i mezzi del Comune hanno provveduto ad eseguire i primi lavori: un intervento in tempi record che non risolverà il problema ma mette una pezza alla situazione d’emergenza. Adesso toccherà verosimilmente anche all’Archimede, laddove analoghi problemi si sono registrati negli scorsi giorni con tanto di segnalazione ai Vigili del Fuoco.