Messina, assenteismo alla Provincia: Romano vuole costituirsi parte civile

Intanto l’Ente esprime soddisfazione per l’assoluzione di Benedetto Sidoti Pinto

provincia regionale messinaL’inchiesta che ha scosso stamane la Provincia di Messina non sarebbe passata sottotraccia all’interno di Palazzo dei Leoni, laddove l’Amministrazione sarebbe determinata a costituirsi parte civile contro dipendenti e funzionari incriminati. Resta ferma, ovviamente, la presunzione d’innocenza, ma a giudizio dei vertici dell’istituzione è necessario comunque muoversi per salvaguardare l’immagine dell’Ente.

Contestualmente una nota di soddisfazione è stata espressa per la sentenza emessa dalla II Sezione penale del Tribunale di Messina che ha assolto l’ing. Benedetto Sidoti Pinto. Un’assoluzione con formula piena che certifica la totale estraneità del dirigente di Palazzo dei Leoni e, pertanto, anche dell’Amministrazione Provinciale, ai fatti oggetto del processo e relativi al danneggiamento di un pilastro della rampa dello svincolo autostradale di Boccetta.