Messina, affidato il servizio di assistenza e trasporto degli studenti disabili

I bandi erano relativi al periodo settembre-ottobre e riguardavano gli istituti superiori ricadenti nelle zone 1, 3, 4 e 5 della provincia cittadina

disabileE’ stato ufficializzato l’esito delle gare per l’affidamento, per il periodo settembre-ottobre 2015, del servizio di assistenza e trasporto per gli studenti disabili frequentanti nell’anno scolastico 2015/2016 i seguenti Istituti superiori:

  • Istituti scolastici ricadenti nei Comuni di S. Agata Militello, Tortorici, Caronia, S. Stefano Camastra e Mistretta (zona 1): aggiudicazione del servizio alla Società Cooperativa Sociale “Tirrena 96″ di Villafranca Tirrena che ha offerto un ribasso del 25% sull’importo a base d’asta di euro 83.224,68 + IVA 4%;
  • Istituti scolastici ricadenti nei Comuni di Milazzo, Lipari, Pace del Mela e Spadafora (zona 3): aggiudicazione del servizio alla Società Cooperativa Sociale “Orsa Maggiore” di Aci Catena (Ct) che ha offerto un ribasso del 15,55% sull’importo a base d’asta di euro 79.396,80 + IVA 4%;
  • Istituti scolastici ricadenti nei Comuni di Taormina, Giardini Naxos, Francavilla di Sicilia, Letojanni, Furci Siculo e Santa Teresa di Riva (zona 4): aggiudicazione del servizio alla Società Cooperativa Sociale “Co.Ser.” a r.l. di Viagrande (Ct) che ha offerto un ribasso del 24,90% sull’importo a base d’asta di euro 58.632,00 + IVA 4%;
  • Istituti scolastici ricadenti nel Comune di Messina (zona 5): aggiudicazione del servizio alla Società Cooperativa Sociale “Genesi” che ha offerto un ribasso del 2,50% sull’importo a base d’asta di euro 162.296,82 + IVA 4%.

Nella comunicazione di aggiudicazione si precisa che le attività di servizio dovranno essere avviate entro e non oltre il 24 settembre 2015, previa intesa con le scuole e le famiglie degli studenti da assistere e trasportare.

Per gli Istituti scolastici ricadenti nei Comuni di Barcellona Pozzo di Gotto, Brolo, Capo d’Orlando, Castroreale, Naso e Patti (zona 2) non si è potuto procedere ad aggiudicare il servizio e dovrà essere esperita una nuova gara.