Lipari, fiamme alte nell’isola: malore per un forestale, danneggiata un’abitazione

L’incendio ha mandato in fumo 12 ettari di macchia mediterranea. Sono servite quattro ore e due canadair per domare il rogo

canadairUn gigantesco incendio è divampato a Lipari nella borgata Lami. Le fiamme alte hanno mandato in fumo 12 ettari di macchia mediterranea, lambendo l’area abitata e danneggiando parzialmente una villetta. Decisivo è stato l’intervento degli agenti della Forestale e dei Vigili del Fuoco, sopraggiunti con l’ausilio di due Canadair. Nel tentativo di domare il rogo, un tentativo che si è protratto per quasi quattro ore, un agente della forestale ha riportato un malore. E’ il secondo vasto incendio che si sviluppa nell’isola. Adesso s’indaga su un’eventuale matrice dolosa.