Libera: “inopportuna la Messa in onore della Madonna dei Polsi ad Aosta”

Demaria: “questa Messa è stata istituita ad Aosta da Giuseppe Nirta, arrestato per traffico internazionale di droga, tornato in libertà a dicembre 2014, al quale hanno confiscato dei beni in Valle d’Aosta e in Calabria”

processione polsi“Oggi ad Aosta sarà celebrata, nella chiesa di Sant’Anselmo, la messa in onore della Madonna di Polsi. Peccato che questa Messa sia stata istituita ad Aosta da Giuseppe Nirta, arrestato per traffico internazionale di droga, tornato in libertà a dicembre 2014, al quale hanno confiscato dei beni in Valle d’Aosta e in Calabria”. Lo scrive su Fb la giornalista Marika Demaria, referente di Libera Vda. La Madonna di Polsi, in Aspromonte, è considerato uno dei ‘luoghi sacri’ della ‘Ndrangheta.