Lega Pro, Catania-Ischia 4-2: gol e spettacolo al Massimino, penalizzazione già annullata [FOTO]

Lega Pro, il Catania vola: terza vittoria nella terza partita stagionale di fronte ad 11.500 spettatori al Massimino

Catania IschiaCatania da record in Lega Pro: i rossoazzurri hanno battuto 4-2 l’Ischia nella 4^ giornata del campionato, che per gli etnei era la terza partita stagionale. Meravigliosa cornice di pubblico con 11.500 spettatori, di cui 4.000 abbonati allo stadio Massimino per una sfida d’altri tempi (tanti i precedenti tra le due squadre nel corso della storia). Vantaggio del Catania all’8° minuto con Calderini, poi brusca reazione dell’Ischia che prima pareggiava con Izzillo al 10° e poi addirittura passava in vantaggio con Mancino al 12°, ma ci pensava Russotto al 17° a ritrovare il pari. Nel finale del primo tempo Pelagatti al 41° siglava il momentaneo 3-2, poi arrotondato da Calil nel finale di gara. Una vittoria sofferta per il Catania, che affrontava una squadra che fino ad oggi aveva giocato due partite e le aveva vinte entrambe. Ma adesso è il Catania l’unico ad essere a punteggio pieno, con 9 punti conquistati nelle prime tre giornate, l’unica squadra ad aver vinto tutte le prime tre partite. In classifica, adesso, il Catania ha zero punti: ha già annullato la penalizzazione di -9 che aveva ricevuto insieme alla retrocessione per lo scandalo del calcioscommesse, e con una gara da recuperare rispetto a tutte le altre, è già ad un passo dalla metà della graduatoria e si conferma nonostante la penalizzazione pesante, la principale candidata alla promozione diretta in serie B.