“L’arte tessile calabrese”: due importanti eventi al Museo di Storia Naturale Dello Stretto di Villa San Giovanni (RC)

Due appuntamenti incentrati sull’arte tessile calabrese: domani e dopodomani presso il Museo di Storia Naturale Dello Stretto di Villa San Giovanni

ImmagineDomani, giovedì  1 ottobre, e venerdì 2, presso il Museo di Storia Naturale Dello Stretto di Via Monsignor Bergamo n. 1, a Villa San Giovanni (RC), sono previsti due importanti appuntamenti tesi a “recuperare e valorizzare le cultivar/specie da fibra naturale (seta, cotone, lino, canapa, ginestra, lana), che storicamente e culturalmente hanno caratterizzato il territorio calabrese”. Il tutto sotto l’ottica di un ripensamento del “patrimonio delle risorse e delle relazioni, secondo criteri di sostenibilità e benessere”.

L’Open Day “Sulla via della seta calabrese intessendo trame di sviluppo…” è il primo degli appuntamenti previsti, che prenderà il via domani dalle ore 9.30. Al medesimo orario, il giorno seguente, avrà inizio il Dibattito “Identità e Culture nell’Arte Tessile Calabrese’’. Durante entrambi gli incontri, tanti gli interventi di illustri professionisti del ramo e non.

L’iniziativa è cofinanziata con il FEASR PSR Calabria 2007-2013, Mis. 111 Az. 3 – Informazione, e promossa da ATS  “Terre e Fili di Calabria” Associazione Centro Ricerca Arte Tessile (Partner capofila), Associazione di promoz. sociale “Fili e Trame Solidali” (Partner attuatore dell’iniziativa), Promidea coop. sociale a r.l. (Partner).

Di seguito il programma degli eventi: