La Provincia di Reggio per lo sport paralimpico

Provincia Reggio“La Provincia ha sempre sostenuto lo sport, senza alcuna distinzione tra quelle che vengono definite discipline minori e quelle che, invece, coinvolgono migliaia di appassionati”. Commenta così Giovanni Verduci, Vicepresidente dell’Amministrazione provinciale, a margine della conferenza stampa indetta dal Comitato Italiano Paralimpico per presentare la nona Giornata nazionale dello Sport Paralimpico, in programma a Reggio Calabria il prossimo tre ottobre. “Seguendo l’indirizzo indicato dal Presidente Giuseppe Raffa – prosegue Verduci prestiamo massima attenzione a quanti, tra mille difficoltà, svolgono una pratica sportiva superando limiti fisici, barriere architettoniche e mentali. Con il maestro Tito Messineo, presidente del CIP Calabria, per questa giornata di sport ci siamo incontrati solo due volte, ma è stato sufficiente questo per registrare la disponibilità della Giunta e dell’intero Consiglio provinciale. Nonostante le difficoltà, la Provincia ha deciso di sostenere concretamente questa iniziativa, riconoscendo un piccolo ma significativo contributo. Spesso – ricorda il Vicepresidente – la Provincia ha sostenuto associazioni e Comuni in azioni volte all’abbattimento delle barriere architettoniche o per superare i disagi dei diversamente abili e delle loro famiglie. Penso ai contributi per rendere accessibili le spiagge, per arredare con giostre e giochi appropriati piazze e ville. Penso alla collaborazione con la Polisportiva Kleos e alla campagna sociale “liberamente”, senza tralasciare i continui e periodici interventi per la messa a norma degli istituti scolastici e delle relative palestre. Siamo contenti, orgogliosi e convinti di partecipare alla Giornata dello Sport Paralimpico, ringraziamo Tito Messineo che ci ha offerto questa possibilità e siamo vicini, non solo agli atleti calabresi che tanti successi stanno conseguendo, ma anche ai moltissimi e instancabili volontari che stanno loro vicino. Sono certo – conclude Verduci – che sabato prossimo saremo in tanti a trascorrere una bellissima giornata di sport”.