La Cisl di Reggio promuove la Conferenza Organizzativa Programmatica

Cisl-SiciliaLa Cisl di Reggio Calabria promuove “la Conferenza Organizzativa Programmatica. L’importante assise, fissata per il 2 ottobre p.v., prenderà in esame, tra le altre cose, la difficile ed avversa fase congiunturale. I repentini cambiamenti dei mercati, del modo di fare impresa (con tutte le conseguenze che scaturiscono per il mondo del lavoro), l’organizzazione sul territorio, saranno posti sotto la lente di ingrandimento. Ciò al fine di individuare strategie e percorsi funzionali ad una tutela sempre più efficace dei lavoratori e delle fasce più deboli della società, a rischio di esclusione. Il capitale umano va salvaguardato e valorizzato. Il confronto verterà altresì sull’istituenda città metropolitana. Questo nuovo “status” può e deve rappresentare lo spartiacque da cui ripartire. Il gruppo dirigente formulerà nel merito idee e percorsi. Oltre 100 saranno i partecipanti tra quadri, dirigenti, rsu ed rsa di tutte le federazioni della CISL. Alla Conferenza sarà presente il Segretario Generale CISL Calabria Paolo Tramonti, le conclusioni saranno affidate al Segretario Nazionale Piero Ragazzini”.