Immobiliari.it: “gli affitti In Calabria aumentono del 6,73%”

Il trend in salita riguarda tutte le province tranne Reggio, che con 4,31 euro è la provincia meno cara e registra una riduzione dell’1,92%

Ansa ArchivioAumentano del 6,73% su base annua gli affitti per gli immobili residenziali in Calabria. Lo rileva il sito Immobiliare.it che segnala una richiesta pari a 5 euro per metro quadro al mese a fronte dei 4,69 euro dello stesso mese dell’anno scorso. Il trend in salita riguarda tutte le province tranne Reggio, che con 4,31 euro è la provincia meno cara e registra una riduzione dell’1,92%. La provincia più cara è Crotone (5,77 euro), seguono Cosenza (5,58), Vibo (4,70) e Catanzaro (4,36).