Idraulico calabrese arrestato con 30 chili di cocaina a Milano

cocainaUn idraulico di 43 anni è stato arrestato dai carabinieri a Bareggio, nel milanese, dopo essere stato fermato alla guida di una Mercedes classe B in cui erano nascosti 30 chili di cocaina di buona qualità. La droga era stata nascosta in una intercapedine sotto il sedile. L’uomo, originario di Catanzaro, è stato bloccato attorno alle 22.30 nel corso dei controlli del sabato sera. La vettura risulta intestata a un altro calabrese attualmente detenuto in Germania.