Grecia: Alexis Tsipras rivince le elezioni. Exploit di Syriza: secondo i primi dati arriverebbe al 35%

Il leader di Nea Demokratia Vangelis Meimarakis, si è congratulato con Alexis Tsipras, il leader di Syriza, per la sua vittoria di oggi alle elezioni politiche greche

Zuma press/LaPresse

Zuma press/LaPresse

Secondo i primi dati ufficiali dello scrutinio diffusi dal ministero dell’Interno greco, quando sono stati contati l’8,53% dei voti, Syriza di Alexis Tsipras è al 34,97% e i conservatori di Nuova Democrazia al 28,76%. Alba dorata è il terzo partito secndo gli exit poll: gli estremisti di destra sono tra il 6,5 e l’8%. Affluenza al 51,75%, è la più bassa di sempre. Il leader di Nea Demokratia Vangelis Meimarakis, si è congratulato con Alexis Tsipras, il leader di Syriza, per la sua vittoria di oggi alle elezioni politiche greche. Lo scrivono i media greci online. Meimarakis concede quindi la vittoria ad Alexis Tsipras. “Congratulazioni a Tsipras – ha detto il presidente di Nea Dimokratia – Ora può fare il governo che crede. Io voglio ringraziare chi ha lavorato con noi in queste elezioni. Pensavano fossimo finiti, invece siamo ancora qui, e forti”.