Denunciati 4 uomini per possesso di arnesi atti allo scasso in provincia di Messina

Gli uomini sono stati trovati in possesso di un borsello contenente due grossi cacciaviti, uno scalpello in metallo, un coltello richiudibile con lama a punta ed un paio di guanti in plastica

cacciavite e di una chiave a bandieraIeri pomeriggio gli uomini del Commissariato P.S. di Patti hanno denunciato quattro uomini, tra i 35 e i 37 anni, tutti residenti a Catania, per possesso di arnesi atti allo scasso. I poliziotti delle Volanti, rispondendo alla segnalazione fatta da un cittadino, sono intervenuti nella contrada Fontanelle di Patti, dove nell’ultimo periodo si sono registrati una serie di furti in appartamento. Giunti sul posto hanno intercettato un’autovettura, risultata poi presa a noleggio a Catania, con a bordo i quattro uomini, ed hanno proceduto al controllo. Dagli accertamentri fatti al terminale è emerso che i quattro uomini sono già ampiamente conosciuti alle Forze dell’Ordine per una serie di reati contro il patrimonio, e che uno di loro è persino sottoposto all’obbligo di firma. I poliziotti hanno pertanto proceduto alla perquisizione del mezzo e nel bagagliaglio hanno trovato un borsello contenente due grossi cacciaviti, uno scalpello in metallo, un coltello richiudibile con lama a punta ed un paio di guanti in plastica.