Crotone: sequestrati 2500 prodotti contraffatti, 5 denunce [FOTO]

La Guardia di Finanza di Crotone ha intensificato l’attività a tutela del mercato e, di riflesso, all’abusivismo commerciale, fenomeno maggiormente evidente nel periodo estivo, sequestrando 2500 prodotti, fra cosmetici, prodotti elettrici oltre ad alcuni recanti marchi contraffatti

Sequestro penale 10Il fenomeno illecito è quello della vendita di merce avente marchio CE contraffatto, venendo così meno i minimi requisiti di sicurezza previsti dalla legge.

Rispetto alla domanda di sicurezza economica dei cittadini e dei villeggianti le Fiamme Gialle Crotonesi ed in particolare i “Baschi Verdi” del contingente AT-PI, hanno intensificato le diuturne attività di prevenzione e controllo economico del territorio acquisendo, anche grazie alle analisi delle banche dati a disposizione del Corpo, utili informazioni per interventi mirati in materia di sicurezza prodotti in tutta la Provincia.

Tali attività concretizzatesi in accessi, ispezioni e verificazioni delle merci hanno condotto al sequestro di 2090 prodotti non rispettanti le normative italiane sulla sicurezza prodotti e 407 articoli recante marchio CE contraffatto/assente o prodotti con marchi depositati evidentemente contraffatti ed alla conseguente denuncia di cinque soggetti di cui due ignoti.

Prosegue l ‘attività incessante delle Fiamme Gialle crotonesi a tutela dei contribuenti onesti e rispettosi della legalità, contrastando con forza tutti quegli episodi di sleale concorrenza e danno alla salute dei cittadini come appurato in questo caso.