Cosenza, minaccia la ex con una pistola: il giudice ordina il divieto di avvicinamento alla vittima

Violenza-donne Ha aggredito e minacciato più volte – in un caso con una pistola – la ex per costringerla a riallacciare la relazione che lei aveva interrotto. Inoltre tormentava la sua vittima inviando video e immagini intime ai familiari della donna. Adesso allo stalker, A.V., di 48 anni, personale del Commissariato di Rossano della Polizia, ha notificato un provvedimento del Gip del divieto di avvicinamento alla vittima e di mantenersi ad almeno 500 metri da lei e dai familiari.