Contratto sviluppo, in arrivo 300 milioni per investimenti al Sud

trenoIn arrivo 300 milioni destinati al finanziamento di programmi di investimento in Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia. E’, infatti, di imminente pubblicazione in Gazzetta Ufficiale il Decreto del Ministro dello Sviluppo Economico del 29 luglio 2015 con il quale sono stati assegnati allo strumento agevolativo dei Contratti di sviluppo – la cui gestione e’ affidata ad Invitalia – 300 milioni di risorse del Programma Operativo Nazionale Imprese e Competitivita’ 2014-2020 FESR. Con la nuova assegnazione – spiega in una nota il Mise – le disponibilita’ complessivamente destinate ai Contratti di sviluppo raggiungono i 550 milioni e viene cosi’ assicurata adeguata risposta alle sollecitazioni del mondo imprenditoriale, che ha dimostrato notevole interesse allo strumento agevolativo. Nel decreto viene anche previsto che l’attuale dotazione possa essere aumentata ed integrata in funzione delle concrete risultanze dell’intervento e dell’effettivo fabbisogno espresso dalle imprese.