Chiusura della prefettura di Vibo Valentia, Caridi: “così lo Stato abbandona i cittadini”

prefettura messina“Non possiamo permettere che la prefettura di Vibo Valentia chiuda, il territorio ha bisogno ora più che mai della presenza dello Stato che così facendo, abbandona i suoi cittadini, chiederò spiegazioni al Governo”. Lo afferma in una nota il Senatore Antonio Caridi, membro del gruppo Grandi Autonomie e Libertà, in merito alla riorganizzazione nazionale delle prefetture che prevede la chiusura della prefettura di Vibo Valentia. “È inaccettabile – afferma Caridi – che il Governo proprio mentre si registra un’emergenza immigrazione senza precedenti possa pensare di chiudere prefetture che svolgono un lavoro fondamentale, non è pensabile privare i cittadini di un punto di riferimento istituzionale così importante. Il Ministro dell’Interno Alfano – prosegue – dovrà chiarire le motivazioni che hanno portato a questa scelta, dovrà spiegare ai cittadini di Vibo Valentia perché in un territorio così difficile e complicato non è indispensabile la presenza dello Stato. Il Governo ogni giorno dimostra la sua indifferenza nei confronti della Calabria – conclude – ma presto i cittadini chiederanno il conto di tutti questi danni”.