Catanzaro, aperta una nuova sede del Pd. Oliverio: “oggi è una giornata importante per la democrazia”

Oliverio (5)Oggi è una giornata importante perché con l’apertura di una nuova sede nella città capoluogo di regione il Pd, che è il più importante partito politico della Calabria, contribuisce all’affermazione della democrazia e del libero confronto”. E’ quanto ha affermato il presidente della Regione, Mario Oliverio, portando il suo saluto alla cerimonia di inaugurazione della nuova sede del Pd di Catanzaro a cui ha preso parte, tra gli altri, anche il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Luca Lotti. “La democrazia –ha proseguito Oliverio- cresce e si arricchisce anche attraverso l’apertura di luoghi come questo, dove è possibile dialogare e confrontarsi per contribuire alla crescita della propria regione e delle proprie comunità. Siamo in una regione difficile. Solo gli smemorati o coloro che hanno interesse a rimuovere dalla memoria quello che nel corso di anni è stato fatto in Calabria, possono far finta di non vedere le macerie prodotte nella nostra regione. Non è facile ribaltare la situazione, ma noi non ci scoraggiamo, andiamo avanti con tenacia, anche quando nella comunicazione si tende a far prevalere la pagliuzza anziché guardare alle travi che abbiamo davanti. Andremo avanti con determinazione, perché questa terra ha bisogno di un cambiamento radicale e profondo. E solo su un progetto di cambiamento siamo disponibili a fare patti, a stringere accordi o a mettere in piedi alleanze. Non siamo e non saremo mai disponibili a fare alleanze per fare ritornare logiche compromissorie deteriori che hanno affossato la vita di questa terra alimentando l’illegalità e il malaffare, dando l’assalto alle risorse comunitarie e sottraendole al bene comune. Le resistenze grandi e piccole, la cultura delle clientele e dei comparaggi che si è sedimentata in questi anni vanno radicalmente cambiate e definitivamente messe da parte. Per far questo c’è bisogno di soggetti politici forti che sappiano imprimere la svolta. L’unità del Partito Democratico, in questo senso, è un fattore che, ancor più, rende efficace l’azione di governo al servizio della Calabria e risponde non agli interessi di questo o di quello, ma di tutti i calabresi”“Matteo Renzi –ha concluso Oliverio- il 14 dicembre scorso, nel corso dell’Assemblea Nazionale del Pd, aprendo i lavori disse, salutando il risultato eccezionale che noi abbiamo realizzato alle elezioni, che la Calabria è la regione più difficile del Paese, “la madre di tutte le battaglie”. Io sono convinto che attraverso l’unità del Pd, ma anche la capacità di mettere in campo forze sociali, democratiche, della cultura, delle università, i giovani in primo luogo, noi sapremo aprire con maggiore forza la strada al cambiamento necessario perchè questa terra possa essere a pieno titolo alla pari di altre realtà del Paese. Ci sono tutte le condizioni perché tutto questo si realizzi. Sono sicuro che, assieme, attraverso un rapporto forte tra la Regione e il Governo nazionale che abbiamo messo sul giusto binario, riusciremo ad aprire una prospettiva diversa per questa terra e lavoreremo perchè essa possa trasformarsi da problema in risorsa per l’intero Paese. Questo è il nostro obiettivo e su questo ci spenderemo con tutte le nostre forze”.