Catania: ausiliare del traffico lo vuole multare e lui lo manda in ospedale

ausiliare del trafficoPicchia con calci e pugni l’ausiliare del traffico che gli stava facendo una multa e finisce in manette per resistenza, violenza e minaccia a Pubblico Ufficiale e lesioni personali. E’ accaduto nel catanese. A quanto ricostruito, il 26enne ha minacciato e poi aggredito a calci e pugni un ausiliare del traffico 56enne che stava per multarlo perché aveva parcheggiato l’auto in divieto di sosta. poi si è allontanato con il proprio mezzo. La vittima è stata trasportata e medicata all’Ospedale di Acireale dove i sanitari gli hanno riscontrato un trauma al labbro mentre il 26enne è stato rintracciato e bloccato mentre tentava di rientrare a casa a Giarre con la stessa vettura.