Catania, aggrediti e rapinati due migranti: sotto accusa tre giovani

Catania, i carabinieri della compagnia di Palagonia, che indagano su quanto avvenuto, hanno bloccato tre giovani e li hanno interrogati in caserma

rissa-giovani-Due migranti ospiti del Cara di Mineo nel catanese, originari del Gambia, sono stati rapinati e aggrediti, mentre camminavano su una vicina strada provinciale. I due sarebbero stati avvicinati da tre giovani, armati di pistola, che hanno intimato loro di consegnare i soldi che avevano. Uno dei due migranti è riuscito a fuggire, l’altro ha riportato delle contusioni al torace ed è stato medicato in ospedale. I carabinieri della compagnia di Palagonia, che indagano su quanto avvenuto, hanno bloccato tre giovani e li hanno interrogati in caserma; sono sospettati di essere gli autori dell’aggressione.