Canale di Sicilia: ieri salvati 795 migranti in 7 operazioni

I migranti viaggiavano a bordo di gommoni in difficoltà a largo delle coste libiche

>>>ANSA/PAPA A LAMPEDUSA: FARA' APPELLO A PRENDERSI CURA DEI MIGRANTISono 795 i migranti soccorsi ieri nel corso di sette operazioni di soccorso coordinate dalla Centrale Operativa della Guardia Costiera a Roma del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.
I migranti viaggiavano a bordo di gommoni in difficoltà a largo delle coste libiche e le operazioni di salvataggio hanno visto operare unità della Guardia Costiera, della Marina Militare, dei Medici senza Frontiere e dell’operazione Eunavformed.
Nave Dattilo, della Guardia Costiera, è intervenuta su un gommone salvando 85 migranti mentre Nave Cigala Fulgosi della Marina Militare è intervenuta su tre gommoni salvando in totale 380 migranti.
La Nave Enterprice, della Marina inglese, appartenente all’operazione Eunavformed, ha salvato 111 migranti ed infine le unità di Medici senza Frontiere, Nave Bourbon Argos e Nave Dignity I, hanno tratto in salvo rispettivamente 112 e 107 migranti.
Ultimate le operazioni di salvataggio il Bourbon Argos ha trasferito i migranti precedentemente salvati sulla nave della Marina inglese Enterprice, mentre i migranti salvati da Nave Cigala Fulgosi sono stati trasbordati sulla Nave norvegese Siem Pilot, presente in zona