Categoria: CALABRIANEWS

Calabria, lunedì incontro tra i sindacati e la Giunta regionale

“Trepida attesa dei dipendenti regionali per l’incontro di lunedi 28/09 c.a. tra i sindacati e la Giunta regionale in seguito alla sentenza del Consiglio di Stato, che mette in discussione e annulla tutti gli atti relativi alle progressioni verticali per circa mille dipendenti di Cat. D1 e D3. È forte la preoccupazione e il disappunto tra i dipendenti interessati, di cui lo scrivente si fa portavoce, avendone recepito il malumore e lo sconcerto per un’eventuale applicazione della suddetta sentenza, il cui danno economico ricadrebbe sugli stessi, oltre a determinarne la regressione di carriera. Per la cronaca, si fa presente che la sentenza arriva comunque a distanza di circa dodici anni dal concorso, quindi non ci sarebbe nessuna possibilità di rifacimento delle procedure in linea con il dettato legislativo e di ripetizione delle prove” afferma in una nota Adolfo Romeo, dirigente della Cisl Fp. “Del resto, all’epoca -prosegue- le progressioni verticali sono state fortemente volute dai dipendenti, i quali con l’appoggio dei sindacati e della RSU riuscirono con denunce e contestazioni varie a fare annullare numerosissime promozioni effettuate “motu-proprio” dall’amministrazione regionale precedente. Occorre ricordare –aggiunge– che i consulenti interpellati dagli addetti ai lavori, pare avessero promosso le procedure del concorso: quelle progressioni verticali interne, è vero non hanno riservato la quota agli esterni, ma la Regione allora aveva circa 4.500 dipendenti quindi aprendo agli esterni avrebbe dovuto procedere all’assunzione di un ulteriore numero di funzionari con relativi oneri finanziari a carico del bilancio regionale. Certo –conclude– le sentenze vanno applicate, le regole vanno rispettate ma dopo dodici anni…e i dipendenti che colpa hanno per subirne le conseguenze?”.

Articoli recenti

Risultato di prestigio per il Club Scherma Messina: un argento che vale oro per il maestro Cutugno

Ottima performance per il Club Scherma Messina agli Assoluti: assicurato il prezioso “pass” per l’Open Tricolore di Bastia Umbra Risultato…

18 ottobre 2018 16:39

Appuntamento con la storia a Messina: a Forte Cavalli le celebrazioni in memoria della Grande Guerra

A Messina fervono i preparativi per la conclusione del Centenario della Grande Guerra: a Forte Cavalli il Concerto Interforze A…

18 ottobre 2018 16:22

Speculazione edilizia: la Sicilia prima Regione per consumo di suolo, presentato ddl all’Ars

La deputata regionale Stefania Campo deposita progetto di legge ad invarianza di spese per le casse regionali della Sicilia. “L’espansione…

18 ottobre 2018 16:16

Vertenza Liberty Lines, Ugl Messina: “il Ministero deve assumersi la responsabilità”

Vertenza Liberty Lines, l’UGL Messina sollecita un’assunzione di responsabilità da parte del MIT   "Stante la valenza socio occupazionale della…

18 ottobre 2018 16:05

La Prevenzione è protagonista al Parco Commerciale Le Ninfee di Reggio Calabria

Reggio Calabria: l'associazione Leo Club Primo Sole ha organizzato la “Giornata del controllo dell'ipertensione e della glicemia” La Prevenzione ci…

18 ottobre 2018 15:42

La Calabria alla conquista dei mercati internazionali

Importante partecipazione alla fiera SIAL di Parigi, dal 21 al 25 ottobre, dove sarà possibile gustare e conoscere le prelibatezze…

18 ottobre 2018 15:24