Barcellona PG, terribile incidente nel week-end: poliziotto in prognosi riservata

Il ragazzo, nato ad Acquedolci, lavora in servizio presso la Questura di Vibo Valentia

ambulanzaSi chiama Paolo Turrisi ed ha 24 anni il poliziotto di Acquedolci, in servizio presso la Questura di Vibo Valentia, che è rimasto coinvolto in un incidente stradale lungo l’A20. Domenica mattina, infatti, a bordo di un’Audi insieme ad un amico, Turrisi – al volante del mezzo – ha perso il controllo della vettura che, dopo un brusco testacoda, si è ribaltata ai margini della carreggiata, schiantandosi contro un albero. I soccorritori, giunti sul posto celermente, hanno trovato innanzi a loro una scena allarmante, col corpo dell’agente incastrato fra le lamiere. Da qui l’intervento dei Vigili del Fuoco per estrarre il ragazzo e mandarlo d’urgenza al Policlinico di Messina. Miglior sorte è toccata all’amico, il quale è venuto fuori dal mezzo sulle sue gambe ed è stato trasferito così al Cutroni Zodda.

[foto d'archivio]