Al via la “Notte bianca dello Sport”: venerdì partita al ‘Granillo’, presenti tante “bandiere” amaranto

Venerdì 25 settembre prenderà il via la “Notte bianca dello Sport”, presenti tante “bandiere” della Serie A e della recente storia calcistica della città

ImmagineL’amministrazione comunale di Reggio Calabria, in collaborazione con l’Associazione Italiana Calciatori (AIC), la Provincia, il Coni Calabria e gli enti di promozione sportiva hanno organizzato la “Notte bianca dello Sport” in programma nei giorni 25 e 26 settembre.  L’evento sarà aperto da una partita amichevole gratuita a cui parteciperanno calciatori dell’Associazione Italiana Calciatori, capitanata da Simone Perrotta e con la presenza di tante altre “bandiere” della Serie A e della recente storia calcistica della città.

12042755_10153673768524740_579830012246030309_nIn panchina il mister Franco Colomba, gli altri calciatori dovrebbero essere Baronio, Amoruso, Vargas, Birindelli, Cozza, Campolo, Di Sole, Artico, Poli, Casale e Falsini. Di fronte ci sarà la formazione “Reggio Calabria” guidata da Giovanni Muraca e Pino Scopellitti, in campo Falcomatà, Delfino, Marino, Zimbalatti, Castorina, Marra, Mauro, Sciarrone, Ferri, Di Bartolomei, Gangemi, Paris, Ruvolo, Imbalzano E., Marino, Pizzata, Quartuccio, Imbalzano P., Pizzimenti, Miseferi, Costantino e Romeo. L’elenco è ancora provvisorio. La partita si disputerà venerdì 25 alle ore 20 presso lo stadio Oreste Granillo (ingresso libero) e proseguirà con tanti tornei ed eventi sportivi multidisciplinari fino alle notte di sabato 26 settembre.