A Camilleri la cittadinanza onoraria di Agrigento

camilleri2Domenica prossima Andrea Camilleri compie 90 anni e il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, ha deciso di festeggiare il compleanno dello scrittore avviando la procedura per conferirgli la cittadinanza onoraria. Camilleri, nato nella vicina Porto Empedocle, ha studiato ad Agrigento e ha seguito sempre le vicende della città. La sua biografia e la sua produzione letteraria, tra tutte “Il Re di Girgenti”, sono strettamente intrecciate al profilo e alla storia di Agrigento che ha contribuito a diffondere nel mondo. ”La cittadinanza onoraria ad Andrea Camilleri – ha detto il sindaco – sancisce anche la fine simbolica della presunta rivalità tra Vigàta e Montelusa (luoghi della produzione letteraria di Camilleri) e ricompone, nella grandezza dello scrittore, il profilo di una città che vuole tornare a crescere e a qualificare il suo tono civile e culturale”.