Il volley calabrese accoglie con orgoglio la convocazione di Daniele Lavia nella Nazionale Under 19

Daniele Lavia è nato a Cariati il 4 novembre 1999, cresciuto nel settore giovanile della Pallavolo Rossano, nell’ultima stagione ha partecipato al campionato di Serie A2 maschile con la maglia della Caffè Aiello Corigliano

Daniele LaviaIl volley calabrese accoglie con orgoglio la convocazione dello schiacciatore Daniele Lavia nella Nazionale Under 19. “La conferma che i sacrifici e l’ottimo lavoro svolto dalle società, alla fine pagano. A Daniele un grosso in bocca al lupo e l’augurio di un futuro ricco di successi come già accaduto in passato con altri campioni della nostra Calabria”, il commento di Carmelo Sestito, Presidente della Fipav Regionale. Daniele Lavia è nato a Cariati in provincia di Cosenza il 4 novembre 1999, cresciuto nel settore giovanile della Pallavolo Rossano, nell’ultima stagione ha partecipato al campionato di Serie A2 maschile con la maglia della Caffè Aiello Corigliano. Nell’ultimo Trofeo delle Regioni indoor, svoltosi sulla costa messinese dal 29 giugno al 4 luglio, si è aggiudicato il titolo di top player (realizzando ben 134 punti) della manifestazione trascinando la Calabria maschile al 7° posto della classifica generale. Daniele è già molto più di una promessa: nonostante i suoi 15 anni, fa parte del roster della nazionale Under 17 ed è notizia di qualche giorno che è stato convocato con la nazionale Under 19 maschile, guidata dal tecnico Mario Barbiero. Il giovane atleta calabrese prenderà parte a uno stage a Saquarema, in Brasile dal 7 al 12 agosto prossimi. Il tecnico Barbiero seguirà i ragazzi in vista della selezione che dovrà partecipare al campionato Mondiale di categoria che si svolgerà in Argentina dal 13 al 24 agosto.