Viene da Siracusa il primo immatricolato del 2015/16: ha scelto Giurisprudenza

scuola-e-universita-non-ti-formanoE’ Alessandro Chimirri il primo immatricolato dell’Ateneo peloritano per l’anno accademico 2015/2016. Diciannovenne di Siracusa, diplomato al Liceo scientifico, ha scelto il Corso di Laurea a ciclo unico in Giurisprudenza per gettare le basi del suo futuro.

“Dopo aver visitato diverse manifestazioni di orientamento universitario – ha detto Alessandro – ho scelto il Corso di Laurea di Giurisprudenza dell’Università di Messina perchè era quello che più rispondeva alle mie esigenze. Ho riscontrato, tra l’altro, che l’Ateneo messinese mette a disposizione un’offerta didattica straordinaria. Avrò anche la possibilità di usufruire dei servizi offerti da Unime attraverso il Polo di Priolo”.

“Ho deciso di immatricolarmi in Giurisprudenza – ha concluso Alessandro – perchè il mio sogno è quello di fare l’avvocato, ma avendo ancora 5 anni a disposizione, nel corso dei quali maturerò una visone a 360° delle possibilità che offre questo percorso, metto in conto la possibilità di fare altre scelte”.

La procedura di immatricolazione ai Corsi di Laurea triennali, magistrali ed a ciclo unico a numero aperto e di iscrizione agli anni successivi, si è aperta stamattina. Gli studenti potranno effettuare on-line le operazioni richieste, accedendo attraverso il portale www.unime.it all’apposita area del sito.

Sarà possibile immatricolarsi e iscriversi senza aggravio di mora, entro il prossimo 30 novembre. Altrimenti, entro il 29 febbraio 2016, pagando una sovrattassa.
Per quanto riguarda i corsi a numero chiuso, invece, i candidati dovranno pre-iscriversi secondo le scadenze previste dal bando e potranno immatricolarsi soltanto dopo la pubblicazione delle graduatorie di merito, sempre entro i termini indicati nel bando di concorso per le selezioni.