Sicilia: al via all’Ars l’esame del ddl sull’acqua pubblica

Sicilia, la riforma interviene sui principi generali che individuano l’acqua come ‘bene comune ed è composto da 14 articoli

Foto LaPresse

Foto LaPresse

E’ iniziata la seduta dell’Ars con l’esame del disegno di legge sull’acqua pubblica. Il ddl è composto da 14 articoli. La riforma interviene sui principi generali che individuano l’acqua come ‘bene comune’; sull’istituzione dell’Autorità di Bacino Unico Regionale; sulla gestione del servizio idrico integrato; sulla gestione del sistema acquedottistico della Sicilia; sul personale delle soppresse Autorità d’Ambito Ottimali; sull’erogazione del quantitativo minimo vitale; sulle tariffe.