Sicilia: uomo arrestato con l’accusa di tentativo di omicidio

Sicilia, l’uomo, dopo una multa, sarebbe andato su tutte le furie: brandendo una sega, utilizzata per potare le piante, ha seminato il panico ieri sera sul lungomare di Gela

polizia-notteUn operaio di 32 anni, Emanuele Cauchi, che lavora al nord ed era era in ferie a Gela, sua città natale, è stato arrestato dalla polizia con l’accusa di tentativo di omicidio. L’uomo, dopo una multa, sarebbe andato su tutte le furie: brandendo una sega, utilizzata per potare le piante, ha seminato il panico ieri sera sul lungomare di Gela, dove solo l’intervento di una volante della polizia ha scongiurato il peggio. Feriti due passanti.