Sicilia: ingiurie e molestie alla ex, denunciato

Sicilia, non rassegnatosi alla separazione, l’uomo avrebbe tentato di convincere l’ex a tornare insieme. All’ennesimo diniego è andato in escandescenze e con una barra in metallo ha frantumato il parabrezza dell’autovettura della donna

Violenza-donneGli agenti di polizia hanno denunciato un uomo di 37 anni, residente a Pachino, per atti persecutori, danneggiamento aggravato e ingiuria nei confronti di una donna che aveva troncato un rapporto sentimentale con il suo molestatore durato parecchi anni. Non rassegnatosi alla separazione, l’uomo avrebbe tentato di convincere l’ex a tornare nuovamente insieme. All’ennesimo diniego è andato in escandescenze e con una barra in metallo ha frantumato il parabrezza ed il lunotto posteriore dell’autovettura di proprietà della donna. I continui sms, le telefonate assillanti, le scenate in pubblico oltre alle parole offensive hanno costretto la donna ad alterare le abitudini di vita e a rivolgersi al commissariato.