Sicilia, dal 28 al 30 agosto il Festival di Jazz Contemporaneo a Vittoria

Sicilia, tre serate dedicate al jazz in un progetto musicale che coniuga la musica contemporanea, il jazz e il territorio, attraverso concerti e laboratori musicali

jazz fest e filarmonica messinaTorna per il secondo anno consecutivo, nella splendida Location di P.zza Torre a Punta Secca, Oltremente015 Festival di Jazz Contemporaneo. Tre serate dedicate al jazz in un progetto musicale che coniuga la musica contemporanea, il jazz e il territorio, attraverso concerti e laboratori musicali. La manifestazione, promossa dall’Associazione Culturale Quattroetrentatre, forte del successo di pubblico e critica specializzata, riscontrato lo scorso anno, vuole consolidare gli obiettivi della prima edizione: quello turistico, creando un appuntamento di alto  livello  artistico,  con  personalità  e  progetti artistici di respiro nazionale  e  internazionale, e quello didattico, aggregando i  giovani  del  territorio  in  un  laboratorio  di musica  d’insieme,  dove  possono sperimentare non solo la loro personale capacità tecnica e attitudine creativa, ma anche e soprattutto vivere un’esperienza di gruppo nel rispetto dell’altro.  Per quanto riguarda i concerti, in questa seconda edizione Oltremente015 ospiterà musicisti di rilievo nel panorama jazz, che presenteranno al pubblico le loro nuove produzioni. Il festival si aprirà Venerdì 28 Agosto alle ore 21.30 con Gianni Gebbia Magnetic Trio, proseguirà Sabato 29 Agosto con Giuseppe Guarrella Niwas Quartet feat. Mara Marzana, infine si concluderà Domenica 30 Agosto con un doppio appuntamento: alle ore 21.30  con Naked Sound Ensemble e alle ore 22.30  con Open Depòt Lab with Jimmy Weinstein. Jimmy Weinstein musicista e compositore di Chicago, che ha firmato diversi progetti artistici tra cui: Jimmy Weinstein Group “Nostalgia” con il saxtenorista Chris Cheek (Accurate Records) per il quale la rivista specializzata Down Beat definisce il nostro «infaticabile e fantasioso drummer»; segue Sound Emotion per la GM Recordings, prodotto da Gunther Schuller. Prolifico compositore anche di colonne sonore per film e cortometraggi. Il gruppo attuale di Weinstein è il “workshop continuo” Jimmy Weinstein’s Traveling School Band che consiste di studenti e/o musicisti/professori che si riunisce per lavorare insieme regolarmente localmente e in tour. Tutti i concerti saranno interamente registrati dal vivo e saranno presentati da un giornalista e critico specializzato che introdurrà e che guiderà il pubblico a un ascolto più attento e consapevole. Anche quest’anno, come prima detto, spazio all’Open Depòt Lab, laboratorio che si terrà presso la Biblioteca Comunale di Santa Croce Camerina. Il laboratorio prevede l’interazione di giovani musicisti, provenienti da bande o scuole  di  musica del  territorio,  guidati  dal  contrabbassista  e  compositore  Alessandro  Nobile  e  dal  batterista  e  compositore  special guest Jimmy  Weinstein.  I ragazzi continueranno il percorso già intrapreso di scoperta e studio della musica d’insieme, formando così un ensemble che si esibirà nella giornata conclusiva del festival. Il laboratorio si svolgerà dal lunedì al sabato  e  si  concluderà in P.zza Torre a  Punta  Secca  (Domenica  30  Agosto  ore  22.30),  con  l’esibizione  dei  giovani musicisti diretti da Jimmy Weinstein.

 Programma completo:

  > Gianni Gebbia Magnetic Trio

(Gianni  Gebbia sax, Gabrio Bevilacqua contrabbasso, Carmelo Graceffa batteria)

 > Giuseppe Guarrella Niwas Quartet feat. Mara Marzana

(Giuseppe Guarrella contrabbasso, Salvo Scucces vibrafono, Mara Marzana voce, Giampiero Fronte sax, Emanuele Primavera batteria)

> Naked Sound Ensemble

(Alessandro Nobile contrabbasso, Jimmy Weinstein batteria, Salvo Scucces vibrafono)

> Open Depòt Lab conductor Jimmy Weinstein