Sicilia, sono 233 i migranti tratti in salvo nella giornata di ieri

Sicilia, i migranti si trovavano a bordo di 2 gommoni in difficoltà a largo delle coste libiche

PALERMO 03.08.2015 - SBARCO MIGRANTI PORTO NAVE BOURBON ARGOS.© STUDIO CAMERA/CORRADO LANNINOSono complessivamente 233 i migranti tratti in salvo nella giornata odierna nel corso di 2 distinte operazioni di soccorso coordinate dalla Centrale Operativa della Guardia Costiera a Roma del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. I migranti si trovavano a bordo di 2 gommoni in difficoltà a largo delle coste libiche. Il primo gommone – con a bordo 116 migranti – è stato recuperato da Nave Diciotti CP 941 della Guardia Costiera, che ha poi trasbordato i migranti su 2 motovedette classe 300, inserite nel dispositivo Triton. Le 2 unità della Guardia Costiera sono giunte intorno alle 21 a Lampedusa, dove hanno sbarcato tutti i migranti tratti in salvo. Sull’altro gommone è invece intervenuta nave Fasan della Marina Militare italiana che ha tratto in salvo 117 migranti, successivamente trasbordati su Nave Fiorillo Cp 904 della Guardia Costiera anch’essa inserita nel dispositivo Triton. Verso nave Fiorillo dirigono ora altre 2 motovedette classe 200 della Guardia Costiera salpate da Lampedusa, per trasbordare i 117 migranti e dirigere verso le coste italiane.